Il conflitto del “non ho tempo”

Not rated yet. Be the first who rates this item!

Le aziende, e in particolare gli imprenditori, sono combattuti fra la necessità di cambiare e l’esigenza di mantenere l’equilibrio raggiunto

D: Mantenere l’equilibrio raggiunto
D': Attivare il cambiamento
B: Gestire l’attività quotidiana e le urgenze (frequenti)
C: Aumentare l’efficacia e l’efficienza
A: Essere competitivi
Click on the icons on the arrows to see assumptions and injections
In order to Essere competitivi I must Gestire l’attività quotidiana e le urgenze (frequenti) and in order to Gestire l’attività quotidiana e le urgenze (frequenti) I must Mantenere l’equilibrio raggiunto. But, in order to Essere competitivi I must also Aumentare l’efficacia e l’efficienza and in order to Aumentare l’efficacia e l’efficienza I must Attivare il cambiamento. I can't both Mantenere l’equilibrio raggiunto and Attivare il cambiamento.
RelationAssumption(s)Injection(s)
D-D'le persone sono tutte impegnate e non c'è il tempo materiale per seguire eventuali progetti di cambiamento
B-Dil tempo a disposizione non è mai sufficiente, siamo sempre a rincorrere
C-D'l'ambiente intorno a noi cambia in continuazione, perciò è fondamentale "adattarvisi"
A-Bbisogna assolutamente rispettare gli impegni assunti coi Clienti e gli stakeholders in generale
A-Ci margini sono continuamente sotto pressione